Io sto con Gioacchino Genchi

18 marzo 2009

Enzo & Domenico Jannelli Company

Filed under: Zone limitrofe — iostocongenchi @ 09:35

Ma chi è l’ex procuratore di Catanzaro?

dal blog di Emilio Grimaldi

Enzo Jannelli voleva preservare l’Archivio di Genchi. E’ per questo motivo che si era rivolto al Csm per chiedere la revoca del suo trasferimento, deciso dopo la bagarre costruita ad arte fra la sua Procura, quella di Catanzaro, con quella di Salerno. Si, voleva tenere al sicuro quella che anche la relazione del Copasir ha definito un fatto di “sicurezza nazionale”. E, proprio alla luce, di tale “scandalo”, secondo le parole del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, l’ex procuratore di Catanzaro si è rivolto al Consiglio superiore della magistratura per difendere la bontà del suo controsequestro. Una bontà, di cui, lui è stato il primo interprete, il primo ad aver visto giusto, ancora prima del Ros, Pasquale Angelosanto, del presidente del Copasir, Francesco Rutelli, e dello stesso Premier. Un fatto “nuovo”, aveva evidenziato l’ex procuratore di Catanzaro, aveva fatto il suo ingresso nella “Guerra fra Procure“. Una novità per gli altri, ma non per lui. Tanto di cappello, dunque, al luminare della giurisprudenza italiana, lui, l’unico, che sarebbe andato oltre legge, senza scalfirla minimamente. E perché non è scritto da nessuna parte che lui, e tanto meno la sua Procura, poteva sequestrare il sequestro (scusate il gioco di parole, ma è d’obbligo per intendere meglio i termini dei fatti narrati) effettuato dalla competente Procura di Salerno sugli atti delle inchieste di Luigi De Magistris per lungo tempo richieste, e mai accolte, alla Procura di Catanzaro. Ma lui si, poteva farlo. È due tacche più avanti degli altri. Per fortuna il Csm ha respinto la sua richiesta perché la circostanza dell’archivio di Genchi non è stata giudicata “tanto nuova”. Ma dove avrà trovato tanta sapienza? La famiglia Jannelli, per chi non lo sapesse, è un capitolo della storia della giustizia italiana. Un capitolo vero e proprio. Un Post Scriptum in calce alle leggi. Enzo Jannelli, ex procuratore generale di Catanzaro, già procuratore a Pisa, è anche sostituto procuratore generale della Corte di Cassazione. Durante la sua brillante carriera si è occupato anche del sequestro delle liste degli iscritti alla P2. Enzo è figlio di Domenico, procuratore della Repubblica negli anni quaranta del secolo scorso prima a Reggio Calabria, poi a Palmi, e anche a Torino. Domenico Jannelli è fratello di Vincenzo, suo zio, di Enzo, che ha ricambiato il favore al fratello, del cosiddetto “rinnovamento del nome”, chiamando a sua volta suo figlio, Domenico. E anche Domenico Jannelli junior ha seguito la strada dell’avvocatura, come da tradizione familiare. È sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione. Un pezzo grosso, per intenderci, lo stesso che si è rivolto a Giuseppe Chiaravalloti, ex governatore della Calabria, per una gentilezza presso la procura di Vibo Valentia per una causa pendente, la “Campisi Tema”, in cui era implicato Oreste Campisi, marito della cugina, Barbara Jannelli, figlia di Gaetano Jannelli, fratello del padre. Patrizia Pasquin, pm di Vibo, interpellata dal presidente della regione Calabria, non si tira indietro. Anche perché, come si dice, con una mano si da e con un’altra si riceve. Il magistrato di Vibo, infatti, era lì lì per ricevere i finanziamenti per la costruzione del “Melograno Village” di Parghelia. Enzo & Domenico Jannelli, una garanzia per la giustizia italiana.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: