Io sto con Gioacchino Genchi

Chi sono io

Sono un cittadino italiano convinto che il proprio paese sta arrivando ad un punto di non ritorno.

Gioacchino Genchi, col suo lavoro, ha dimostrato che il punto di non ritorno può essere raggiunto a vantaggio della parte onesta dell’Italia.

O noi o loro.

Io sto con Gioacchino Genchi.

6 commenti »

  1. Il massimo rispetto per Genchi e per quello che sta facendo, ma mi preoccupa molto la sua incolumità. Non possiamo che ringraziarlo.
    Io sto con Gioacchino Genchi.

    Commento di Carla, Napoli — 1 marzo 2009 @ 07:52 | Rispondi

  2. Ho dato la mia adesione al tuo gruppo su FB e trovo apprezzabile questo blog in sostegno di Genchi.
    Anch’io sono preoccupata per la sua incolumità, perciò è necessario non lasciarlo solo, dimostrare con ogni mezzo che Genchi non è solo e che ogni attacco alla sua persona è un attacco alla verità storica ed alla democrazia di questo Paese.

    Commento di diario_est — 4 marzo 2009 @ 20:26 | Rispondi

  3. Sappiamo bene cosa significa quando lo Stato ti lascia solo nel momento in cui tenti di fronteggiare qualcosa che è più grande di te. Questo, purtroppo, è già accaduto e mi auguro che non riaccada più, ma qualora le cose si dovessero mettere come non devono, La prego di continuare a tener duro perhè tutti coloro che, come me, La sostengono, non La lasceranno mai solo. Chi attacca Lei ingiustamente, attacca anche noi.

    Commento di Myriam — 14 marzo 2009 @ 22:54 | Rispondi

  4. Genchi, De Magistris, Falcone, Borsellino… il poter sempre colpisce chi scopre le sue sporche malefatte alle spalle dei cittadini e della democrazia… http://mezzogiornocritico.wordpress.com/

    Commento di spadaraf — 15 marzo 2009 @ 17:39 | Rispondi

  5. Genchi continui a lottare !!!! C’è tanta gente piccola piccola come me che la sostiene !!!Non si abbatta, continui a lottare !!!!
    L’Italia ha bisogno di Lei !!!!

    Commento di franca sola — 21 marzo 2009 @ 21:03 | Rispondi

  6. Grazie alla Rete mi sento bene informata anche se molto preoccupata.
    Io penso che il signor Genchi sia una brava persona e che la sua lotta andrà a vantaggio di tutta la società. Vorrei aiutarlo e sostenerlo ma non so proprio come.
    Provo a condividere con lui e con voi questa frase di Vaclav Havel che mi accompagna quando devo prendere decisioni difficili.

    La speranza non è la convinzione
    che ciò che stiamo facendo avrà succeso.
    La speranza è la certezza
    che ciò che stiamo facendo ha un significato,
    che abbia successo o meno.

    Commento di Rosalba — 22 marzo 2009 @ 20:48 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: